sabato 12 maggio 2012

Sculture in bronzo antiche, bronzi antiquariato, bronzisti francesi della seconda metà dell'Ottocento, figure animali in bronzo, oggetti antichi, scultura francese bronzo patinato, importanti scultori dell'Ottocento

http://www.palazzotorlo.it/


Pierre Jules Mêne, (1810-1879), è stato uno scultore francese animalista. Precursore della scultura animale nel diciannovesimo secolo, Mêne produsse una serie di sculture di animali, cani, cavalli, cervi, mucche e tori, pecore e capre che erano in voga durante l'Epoca Napoleone III. Egli apparteneva alla scuola di animalières francesi che comprendeva anche Rosa Bonheur, Pierre Louis Rouillard, Auguste Caïn e François Pompon. Il suo lavoro riscosse grande successo con la class...e borghese per la quale sono state realizzate molte opere, spesso per decorare un numero crescente di abitazioni private del periodo. La qualità di queste opere è paragonabile a Antoine-Louis Barye (Parigi, 24 settembre 1796 – Parigi, 25 giugno 1875). Mêne sembra abbia goduto di un periodo più lungo di successi e di celebrità rispetto ai suoi contemporanei. Egli è considerato esperto di sculture in bronzo a cera persa del suo tempo, successivamente superato solo da François-Auguste-René Rodin (Parigi, 12 novembre 1840 – Meudon, 17 novembre 1917). http://fr.wikipedia.org/wiki/Pierre_Jules_M%C3%A8ne

Nessun commento:

Posta un commento